Pulci d'Europa

Navigare Facile

I Mercatini in Europa

E se poi anche  in viaggio non volete rinunciare al fascino irresistibile dei mercatini delle pulci ve ne proponiamo alcuni secondo noi proprio da vedere. 

Non possiamo non cominciare con Parigi, qui del resto nasce il mercatino delle pulci e per chi visita la città recarsi in questo mercatino significa imparare a conoscerla un pò di più. Il tradizionale e più famoso mercatino delle pulci Parigino è   Les Puces de Saint-Ouen comunemente chiamata Les Puces. Si trova a Porte de Clignancourt che potrete facilmente raggiungere con la metropolitana scendendo all'omonima fermata. Il mercatino si svolge tutti i sabati dalle 9.00a lle 18.00, la domenica dalle 10.00 alle 18.00 e il lunedì dalle 11.00 alle 17.00. Les puces è il mercato più grande di Parigi ed è per la maggior parte composto da banchi che si tramandano da generazioni, moltissimi gli antiquari, ma anche artigiani ed artisti per cui troverte oggetti di ogni genere dai mobili ai libri antichi, dai vestiti ai monili ad oggetti artistici, un campionario vastissimo nel quale spesso è possibile scovare pezzi veramente unici e preziosi.  La contrattazione è parte integrante del luogo, ci si aspetta dagli acquirenti per cui siate pronti a trattare sul prezzo e se non siete particolarmente agili con la lingua niente paura,  è stato messo  a punto un servizio di personal shopper multi lingue, per cui potrete avere una guida esperta al vostro servizio pronta a consigliarvi e ad aiutarvi in ogni fase del vostro acquisto. 

Andiamo a Londra adesso, in un altro luogo tradizionale e molto amato, a Covent Garden. L'area utilizzata per i mercatini è la zona coperta che in origine ospitava il mercato ortofrutticolo; parliamo di mercatini perchè in questa area sono sempre presenti dei banchi espositivi nel corso dell'intera settimana, per la precisione dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 18.00 e la domenica dalle 11.00 alle 18.00, quindi si alternano proposte differenti. L'Apple Market è il mercato principale, si trova nel cortile e in esposizione troverete oggettistica di tutti i generi, non di grandi dimensioni, diversi prodotti di pelletteria e prodotti di manifattura artigianale. Non ci sono generalmente oggetti particolarmente antichi a parte il lunedì giornata espressamente dedicata all'antiquariato. Dietro il cortile si trova poi il Mercato Giubileo, più piccolo rispetto al precedente,  anch'esso aderisce al lunedì dell'antiquariato e dedica il martedì esclusivamente ad articoli moderni. La domenica  è sicuramente uno dei giorni più affollati ma anche quello in cui ognuno espone gli articoli di maggior pregio.

Dove

Spostiamoci in Germania adesso e andiamo a Berlino dove è immancabile una visita al Flohmarkt Mauerpark  am.  Si tratta di un mercatino di ambulanti che propongono articoli di tutti i generi sia vecchi che nuovi. Il luogo ideale dove trovare dal cappello agli occhiali a piccoli mobili, oggetti vintage, album di foto antiche, dischi in vinile e libri accanto a biciclette nuove. Assolutamente piacevole anche l'area verde circostante dove poter mangiare tranquillamente fra un acquisto e l'altro. Il mercato è facilmente raggiungibile si trova infatti poco distante dalla stazione  U2 Eberswalder Straße ed è aperto la domenica dalle 10.00 alle 17.00

Voliamo in Spagna e a Barcellona visitiamo l' Encants Vells, il più grande mercato della città e anche il più antico, insediato ben dal 1928 in Carrer del Dos de Maig all'angolo di Plaça de la Glòries Catalanes. Aperto il lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 7.00 alle  18:45 è un grande calderone nel quale troverete mobili esposti accanto a scarpe vecchie ormai inutilizzabili, abiti e giocattoli usati e  oggettistica di tutti i generi. Per la maggior parte si tratta di cose di scarso valore, ma per chi sa cercare, a volte, come in ogni mercato che si ripetti, si può trovare qualche pezzo veramente interessante.


 

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio